29 Marzo 2017
COSTO DELL’ACQUA AGEVOLATO IN AGRICOLTURA

Nel perdurare delle difficoltà del settore agricolo della provincia di Sondrio “non dissimili peraltro da altre zone dell’Italia” Coldiretti Sondrio, affiancata da tutto il mondo Agricolo - mai come oggi in prima linea ed attenta alle situazioni che coinvolgono ed interessano le aziende e le imprese agricole - sotto la guida del presidente Alberto Marsetti si è attivata su più tavoli cercando di trovare soluzioni e accordi con i vari Enti. Non da ultimo è caso della fornitura di acqua ad uso AGRICOLO i cui costi pesano in misura notevole sulle aziende agricole. Se alle aziende agricole è riconosciuto il ruolo di custodi e manutentori del territorio, ai vari Enti è giusto riconoscere il merito di avere dato alcune risposte giuste e concrete, ognuno e tutti insieme per il territorio, per le imprese, per l’economia locale.
Importante risulta l’accordo con ATO (Ufficio d’Ambito della Provincia di Sondrio), già ratificato dall’assemblea dei Sindaci il 22 marzo 2015, che ha permesso di portare il costo dell’acqua per uso agricolo da € 0,57 a € 0,40 il metro cubo. Senza anche dimenticare la riduzione per i grandi consumatori, identificati nelle aziende agricole che consumano più di 500 metri cubi annui.
Si ricorda che per la riduzione del costo per i grandi consumatori è necessario sottoscrivere l’apposito modello disponibile presso gli uffici Coldiretti.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi